Raffaele Marciello, che rimonta in Francia

Incredibile serie di sorpassi per il pilota di Breganzona al Le Castellet: alla fine però è solo decimo posto

Raffaele Marciello, che rimonta in Francia

Raffaele Marciello, che rimonta in Francia

LE CASTELLET - Grande prova di forza e talento di Raffaele Marciello, impegnato nel weekend nel terzo appuntamento della serie Endurance del campionato Blancpain GT Series (6 Ore del "Le Castellet"). Al volante della Mercedes AMG GT3 numero 90, con gli ormai usuali compagni di squadra Edoardo Mortara e Michael Meadows, Lello ha dapprima trascinato il suo team  – in difficoltà sul circuito francese – riuscendo a salvare il salvabile nelle qualifiche e chiudendo in un 19° posto trasformato però dai giudici in un 27° rango a causa di due penalità. Il capolavoro il pilota di Breganzona lo ha compiuto nella gara di sabato sera: ricevuta la macchina da Micheal Meadows in 19. posizione, Lello a quattro ore e mezza dal termine ha inscenato una grande rimonta di Marciello che a suon di giri veloci e sorpassi lo ha portato fino alla 4. posizione. Da sottolineare inoltre che Lello ha guidato per ben due ore e venti minuti (più di tutti in assoluto), fermandosi dopo circa quattro ore di gara e passando il testimone a Edoardo Mortara Il pilota italiano è però incappato in un testacoda che lo ha visto oltrepassare i limiti della pista, da qui un drive through che è costato ben cinque posizioni. Nel corso dell'ultimo giro la Mercedes guidata da Mortara ha perso poi un'altra posizione, terminando la corsa decima. Insomma, al Paul Ricard bravo, anzi bravissimo Lello, mentre peccato per un risultato di squadra che poteva essere senza dubbio migliore. Si riprendere già il 4 luglio quando si scenderà nuovamente in pista per i test ufficiali della 24 Ore di Spa: l'appuntamento più importante della stagione è in programma dal 27 al 30 luglio.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: AutoMoto
  • 1