Zanardi alla terza operazione dopo l’incidente

Italia

L’operazione di oggi, durata all’incirca 5 ore, ha visto i medici intervenire al volto

Zanardi alla terza operazione dopo l’incidente
© Shutterstock

Zanardi alla terza operazione dopo l’incidente

© Shutterstock

È stato operato per la terza volta dopo il gravissimo incidente in handbike subito il 19 giugno vicino a Pienza, nel Senese. Alex Zanardi resta ricoverato in terapia intensiva in prognosi riservata all’ospedale Le Scotte. Il campione era stato sottoposto al primo intervento neurochirurgico d’urgenza lo stesso giorno dell’incidente, un secondo, sempre al cervello, è stato effettuato la scorsa settimana. L’operazione di oggi, durata all’incirca 5 ore, ha visto i medici intervenire al volto. «Le fratture erano complesse», ha spiegato il professor Paolo Gennaro, direttore della chirurgia maxillo-facciale dell’ospedale universitario senese, aggiungendo come «questo abbia richiesto un’accurata programmazione che si è avvalsa di tecnologie computerizzate, digitali e tridimensionali, fatte a misura del paziente. La complessità del caso era piuttosto singolare, anche se - ha concluso il professor Gennaro - si tratta di una tipologia di frattura che nel nostro centro affrontiamo in maniera routinaria».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: AutoMoto
  • 1
  • 1