L’inarrestabile ascesa del Paradiso

calcio regionale

In Prima Lega la squadra di Cocimano abbraccia la pausa invernale con uno splendido secondo posto

L’inarrestabile ascesa del Paradiso
© CdT/Gabriele Putzu

L’inarrestabile ascesa del Paradiso

© CdT/Gabriele Putzu

«O buono Appollo, a l’ultimo lavoro fammi del tuo valor sì fatto vaso, come dimandi a dar l’amato alloro». Citiamo la Divina Commedia per raccontare la prima parte di stagione di una squadra che può festeggiare. Parafrasando le parole di Dante Alighieri, l’ispirazione è arrivata e il sole ha illuminato l’ultima tappa del viaggio del Paradiso in Prima Lega.

Ancora in altoSabato è arrivata l’ennesima conferma, con una vittoria di testa e di gambe, che fa bene al morale, alla classifica e congeda i ragazzi di Cocimano con il sorriso. È bastata mezz’ora, con un destro-sinistro ben assestato nello spazio di quattro minuti. Ha aperto il talentuoso figlio dell’allenatore Tomas, ha chiuso l’esperto Guarino (2-1 il risultato finale contro il Wettswil-Bonstetten). L’ennesima vittoria, la nona in stagione...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio Regionale
  • 1
  • 1