logo

La Spagna rimane senza allenatore

Colpo di scena, alla vigilia del Mondiale la selezione iberica scarica Julen Lopetegui

 
13
giugno
2018
12:08
Red. Online/ats

MADRID - Colpo di scena in Spagna: alla vigilia del Mondiale di Russia, che prenderà il via domani, la selezione iberica rimane senza allenatore. Julen Lopetegui è stato infatti esonerato oggi dall'incarico. All'origine della crisi tra il mister e la Federazione spagnola c'è il Real Madrid. Come annunciato ieri, il 51.enne Lopetegui ha firmato con i blancos e prenderà il posto di Zinedine Zidane.

Prossimi Articoli

La Nazionale è atterrata a Kaliningrad

La Svizzera ha raggiunto la sede della sua seconda partita: venerdì la sfida contro la Serbia - Lara Gut segue Valon Behrami

L'Uruguay fa il compitino e va avanti

I sudamericani battono 1 a 0 l'Arabia Saudita e si qualificano con un turno d'anticipo insieme alla Russia

Cristiano Ronaldo ancora protagonista

Il Portogallo batte il Marocco 1-0 nella seconda giornata del Gruppo B - Passo in avanti per i portoghesi verso gli ottavi

Edizione del 21 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top