logo

Quello del 2026 sarà un Mondiale americano

Si giocherà negli stadi di Stati Uniti, Canada e Messico - La FIFA ha preferito oggi questa candidatura a quella marocchina

 
13
giugno
2018
13:38
Red. Online

MOSCA - La coppa del Mondo 2026 si giocherà negli Stati Uniti, Canada e Messico: lo ha deciso oggi la FIFA durante il suo 68.esimo congresso che si è tenuto a Mosca alla vigilia dell'inizio del Mondiale di Russia. La FIFA ha preferito la candidatura americana a quella marocchina per 134 voti contro 65.

Il ticket nordamericano, che durante la campagna di promozione aveva promesso che avrebbe organizzato "la Coppa del mondo più lucrativa della storia", si occuperà di accogliere il primo torneo a 48 squadre. Per il Marocco si tratta della quinta bocciatura incassata dopo quelle del '94, '98, 2006 e 2010.

 

Prossimi Articoli

La Nazionale è atterrata a Kaliningrad

La Svizzera ha raggiunto la sede della sua seconda partita: venerdì la sfida contro la Serbia - Lara Gut segue Valon Behrami

L'Uruguay fa il compitino e va avanti

I sudamericani battono 1 a 0 l'Arabia Saudita e si qualificano con un turno d'anticipo insieme alla Russia

Cristiano Ronaldo ancora protagonista

Il Portogallo batte il Marocco 1-0 nella seconda giornata del Gruppo B - Passo in avanti per i portoghesi verso gli ottavi

Edizione del 21 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top