Baumann perfetto, Lovric non convince

Calcio

Le pagelle della partita di Super League fra i bianconeri di Fabio Celestini e il Basilea

Baumann perfetto, Lovric non convince
Un intervento riuscito del portiere bianconero Baumann. (Foto Keystone)

Baumann perfetto, Lovric non convince

Un intervento riuscito del portiere bianconero Baumann. (Foto Keystone)

Baumann 5,5 Provvidenziale in almeno cinque occasioni. Non può nulla sui gol renani.

Kecskés 3,5 Perde spesso la posizione e con i piedi è impreciso.

Maric 3,5 Ademi è un cliente scomodissimo. Mijat non fa abbastanza per contenerlo.

Daprelà 4 Il migliore della difesa bianconera. Esce a testa alta.

Lavanchy 3 Fa imbestialire Celestini a più riprese. Male su entrambe le reti del Basilea.

Vecsei 3,5 Prima da titolare. Ci mette il fisico, ma è macchinoso e spesso gli avversari gli sfrecciano a fianco.

Sabbatini 4,5 Senza Custodio veste lui i panni del playmaker. Sbaglia pochissimo ed è l’ultimo a mollare.

Lovric 3,5 Come Vecsei non sfrutta la prima titolarizzazione. Troppo poco nel vivo del gioco.

Aratore 4 Ci prova con insistenza, mettendo in difficoltà Widmer. Fino all’88’ la sua prova è da 4,5, ma allo scadere spreca l’occasionissima.

Junior 3,5 Incostante. Peccato perché quando si sblocca spaventa i renani.

Holender 3,5 Si muove bene, getta però alle ortiche il possibile 1-1 poco prima della pausa.

Bottani 3,5 È la mossa di Celestini per provare a girare la partita. Raramente tuttavia vede l’area di rigore.

Rodriguez 3,5 Non capitalizza un assist al bacio di Aratore.

Dalmonte 4 Entra con il giusto atteggiamento e viene premiato con il gol.

Celestini 3,5 Cambia gli uomini, ma solo metà squadra segue il suo ordine di marcia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1