Chiasso assente nel primo tempo e il Vaduz va a nozze

Calcio

I rossoblù hanno pagato a duro prezzo i primi 45 minuti reagendo nella ripresa, partita finita 4-2

Chiasso assente nel primo tempo e il Vaduz va a nozze
L’allenatore Lupi. ©CDT/Gabriele Putzu

Chiasso assente nel primo tempo e il Vaduz va a nozze

L’allenatore Lupi. ©CDT/Gabriele Putzu

Un primo tempo disastroso, nel corso del quale la squadra di Lupi ha subito un traumatizzante poker del Vaduz a cavallo del 7’ e del 30’, e che ha compromesso la partita del Chiasso al Rheinpark.

Nella ripresa, capitan Martignoni e compagni hanno mostrato tutto un altro atteggiamento rimontando fino al 4-2 grazie alla rete di Almeida (54’) e al rigore trasformato da Bahloul, al 76’.

Rossoblù, che dopo appena 11 minuti hanno perso per infortunio (problemi muscolari) il suo momber franco-marocchino Marzouk.

Tabellino

Vaduz-Chiasso 4-2 (4-0)

Reti: 7’ Milinceanu 1-0, 9’ Cicek 2-0, 17’ Sinani 3-0, 30’ Schmid 4-0, 52’ Almeida 4:1, 76’ Bahloul (R) 4-2,

Spettatori: 1.500.

Arbitro: Kanagasingam.

Ammoniti: 46’ Wolf, 57’ Martignoni, 59’ Schwizer, 72’ Dorn, 78’ Almeida.

Vaduz (3-1-4-2): Buchel; Gasser, Schmid, Simani; Dorn, Gajic, Luchinger, Schwizer (68’ Goppel); Cicek; Milinceanu (72’ Coulibaly), Sutter.

Chiasso (3-1-4-2): Jacot; Epitaux, Martignoni, Conus; Wolf (70’ Hadzi); Dixon (70’ Padula), Bahloul, Antunes (81’ Rossi), Gamarra; Pollero, Marzouk (14’ Almeida).

Note: Vaduz privo di Antoniazzi, Drazan, Hofer, Ospelt, Prokopic, Wieser (tutti infortunati); Chiasso senza Bellante, Berzati, Hajrizi, Iberdemaj, Cyzas (tutti infortunati). Traversa di Bahloul al 20’. All’11’ infortunio (problemi muscolari) a Marzouk.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1