Chiasso-Maccoppi: operazione simpatia aspettando i fatti

In corner

L’ingaggio del nuovo allenatore rientra in una politica diversa del club rossoblù – Gli obiettivi sono stati messi nero su bianco, ma i momò devono recuperare innanzitutto a livello di immagine

Chiasso-Maccoppi: operazione simpatia aspettando i fatti
Il direttore generale rossoblù Nicola Bignotti immortalato durante una conferenza stampa. (Foto Zocchetti)

Chiasso-Maccoppi: operazione simpatia aspettando i fatti

Il direttore generale rossoblù Nicola Bignotti immortalato durante una conferenza stampa. (Foto Zocchetti)

Un pranzo per conoscersi, fra portate da gustare e nuovi orizzonti da disegnare. Stefano Maccoppi e il Football Club Chiasso hanno firmato l’intesa a Capo San Martino, guardando il lago di Lugano e strizzando l’occhio a Cornaredo. Il tavolo era piuttosto affollato: c’erano il patron Andrey Ukrainets, il suo grande amico Leonid Novoselskiy (a proposito di Cornaredo e di rapporti...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1