Come se fosse la prima volta: «Che emozione il debutto»

Calcio

Domenica pomeriggio (14.15) il Lugano farà il suo esordio in campionato, ospitando lo Zurigo a Cornaredo - Abel Braga è fiducioso: «Ho visto una squadra serena e concentrata, speriamo solo che non faccia troppo caldo»

Come se fosse la prima volta: «Che emozione il debutto»
Il tecnico 68.enne ha già comunicato alla squadra quali saranno gli undici titolari in vista di domenica.

Come se fosse la prima volta: «Che emozione il debutto»

Il tecnico 68.enne ha già comunicato alla squadra quali saranno gli undici titolari in vista di domenica.

«Faccio questo mestiere da diverso tempo, eppure i debutti mi emozionano sempre. Sento le farfalle nello stomaco». Avrà anche 68 anni e una lunga carriera alle spalle, ma per Abel Braga certe sensazioni non cambiano mai. Il tecnico brasiliano, in vista del suo esordio in Super League, non ha nascosto il suo entusiasmo: «Sono qui a Lugano da solo, in attesa che la mia famiglia mi raggiunga, e sto approfittando di queste settimane per immergermi in una realtà a me nuova. Mi stanno aiutando in molti, mi sento davvero ben accolto. Contro lo Zurigo mi piacerebbe regalare una bella soddisfazione a tutto l’ambiente».

Tutto è già deciso

Una soddisfazione, Braga l’ha nel frattempo già elargita a undici dei suoi giocatori. I titolari, che già da giovedì sono certi di scendere in campo contro lo Zurigo:...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1