Custodio salva capra e cavoli

le pagelle

Molte le insufficienze in casa-bianconera dopo il pari contro il Neuchâtel Xamax alla Maladière

 Custodio salva capra e cavoli
Olivier Custodio, al centro, festeggia il gol. © KEYSTONE/Laurent Gillieron

Custodio salva capra e cavoli

Olivier Custodio, al centro, festeggia il gol. © KEYSTONE/Laurent Gillieron

Le pagelle della partita tra Xamax e Lugano

Baumann 4 Incolpevole sulla rete dello Xamax, per il resto non è praticamente mai chiamato in causa.

Yao 3 Colpevole sul primo gol, non spinge abbastanza nemmeno in fase offensiva.

Kecskes 3.5 È troppo molle su Nuzzolo in occasione della rete neocastellana. Tuttavia la costruzione del gioco luganese passa spesso dai suoi piedi.

Daprelà 3.5 Qualche imprecisione di troppo e una palla che invece di entrare in porta si stampa sul palo.

Obexer 3.5 È lui a perdere il pallone che permette al Neuchâtel di passare in vantaggio. In fase difensiva è spesso indeciso.

Covilo 3.5 Non si vede molto e anche sui calci piazzati non risponde presente.

Custodio 4.5 È l’uomo partita: con una bella punizione salva il Lugano dalla sconfitta. Segna anche un’altra rete, che gli viene però annullata per fuorigioco.

Vecsei 4 Non lo si vede molto, ma quando c’è da provare a far gol è sempre presente, peccato non riesca ad insaccare.

Lavanchy 3.5 Si mangia due reti e concede una pericolosa ripartenza ai padroni di casa che potrebbero trovare il raddoppio.

Aratore 4 Lotta e si crea alcune buone occasioni, gli manca solo il gol.

Holender 3.5 Ci prova e si rende pericoloso in alcune occasioni. Quella, però, non è la sua posizione in campo.

Dalmonte 3 Entra, ma non fa la differenza.

Crnigoj s.v. Partita troppo corta per esprimere un giudizio.

Jacobacci 5 Nonostante le numerose assenze, mette in campo una squadra solida e con delle buone trame di gioco. Legge bene la partita e prova ad accrescere il potenziale offensivo inserendo Dalmonte.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1