L’intervista

Davide Morandi incorona Sadiku: «Può giocare con Gerndt, Bottani e Junior»

Primo allenatore dell’albanese in Ticino, l’ex Locarno e Lugano applaude l’operazione di mercato bianconera

Davide Morandi incorona Sadiku: «Può giocare con Gerndt, Bottani e Junior»
Armando Sadiku immortalato durante i test fisici a Valencia. (foto FC Lugano)

Davide Morandi incorona Sadiku: «Può giocare con Gerndt, Bottani e Junior»

Armando Sadiku immortalato durante i test fisici a Valencia. (foto FC Lugano)

Signor Morandi, lei è stato il primo allenatore di Sadiku in Svizzera. Che attaccante deve aspettarsi il Lugano? Il solito e implacabile rapace d’area?«Armando arriva in un contesto differente. Ovvero in una squadra con una fisionomia ben precisa, basata sul trio d’attacco formato da Gerndt, Bottani e Junior e su un gioco fatto di triangolazioni e scambi rapidi. Sadiku è un lusso,...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
    Calcio

    E Xhaka rispolvera il gesto dell’aquila

    Il capitano della nazionale svizzera ha riproposto la controversa esultanza nell’ambito della partita benefica per celebrare i 20 anni dalla liberazione di Pristina - IL VIDEO

  • 2
  • 3
    CALCIO

    Simone Rapp torna al Thun

    I bernesi ricevono in prestito dal Losanna l’attaccante ticinese, gli ultimi sei mesi al San Gallo – Per l’ex Locarno si tratta di un ritorno

  • 4
    Copa America

    «Per fortuna non gioca la Germania»

    L’ex attaccante di Lugano e Locarno Dante Senger lancia il torneo e misura le ambizioni della sua Argentina - «L’Albiceleste non è favorita e questo è davvero un bene»

  • 5
  • 1