Calcio

Debutto stonato per il Chiasso

Challenge League: la formazione allenata da Stefano Maccoppi inizia il campionato con la sconfitta casalinga contro un Wil intrattabile

Debutto stonato per il Chiasso
L’allenatore del Chiasso, Stefano Maccoppi. (Foto Reguzzi)

Debutto stonato per il Chiasso

L’allenatore del Chiasso, Stefano Maccoppi. (Foto Reguzzi)

CHIASSO - Debutto amaro per il Chiasso nella giornata d’esordio del campionato 2019-2020 di Challenge League. Gli uomini di Stefano Maccoppi sono stati sconfitti al Riva IV dal Wil di Ciriaco Sforza per 1-0, per la rete segnata al 62’ da Kwadwo Duah che ha sfruttato un prezioso passaggio di Carlos Silvio. Beffato il reparto arretrato dei rossoblù, incapace di fermare la palla rimessa in gioco dal portiere avversario Kostadinovic.

IL TABELLINO

Chiasso – Wil 0-1 (0-0)

Reti : 62’ Duah

Spettatori : 600.  Arbitro : David Schärli. Ammoniti: 30’ Guarnone, 35’ Huser, 38’ Ndau, 64’ Muntwiler, 66’ Wolf, 84’ Kamberi, 86’ Schmid, 89’ Celant.

Chiasso: Guarnone; Padula, Lurati (74’ Hajrizi), Martignoni, Gamarra, El Hilali (46’ Wolf), Huser, Doldur, Gomes (62’ Hadzi), Rossi (80’ Almeida), Pollero.

Wil: Kostadinovic; von Niederhäusern, Schmied, Kamberi, Schmid, Muntwiler, Ndau, Krasniqi (58’ Brahimi), Abedini, Duah (87’ Celant), Silvio (79’ Stojilkovic).

Note: Chiasso senza Bahloui, Malinowski, Iberdemaj, Cyzas (tutti infortunati); Wil privo di Traber, Schäppi, Wörnhard (tutti infortunati) e Sejdija (ammalato).

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1