È ufficiale: CR7 alla Juventus

Ad annunciarlo è il club della capitale spagnola sul suo sito web

È ufficiale: CR7 alla Juventus

È ufficiale: CR7 alla Juventus

MADRID – Cristiano Ronaldo ha chiuso la sua avventura al Real Madrid. La superstar portoghese ha confermato il suo trasferimento alla Juventus."Il Real Madrid annuncia che, conformemente alla volontà e su richiesta del giocatore Cristiano Ronaldo, ha dato il suo accordo per il suo trasferimento alla Juventus" ha indicato il club "merengue" in un comunicato.

"Gli anni passati al Real Madrid (...) sono stati senza dubbio i più felici della mia vita" ha detto Ronaldo, chiedendo ai madridisti di "capirlo".

Nel suo comunicato, il Real "ringrazia un giocatore che ha dimostrato di essere il migliore del mondo e che ha marcato uno dei periodi più brillanti della storia del nostro club e del calcio mondiale".

Il club della capitale spagnola non ha tuttavia fornito alcun dettaglio sulle modalità finanziarie del trasferimento. Secondo i quotidiani iberici Marca e El Mundo la cifra della transazione dovrebbe avvicinare i 105 milioni di euro (122 milioni di franchi), mentre il contratto di quattro anni a CR7 dovrebbe essere di 30 milioni di euro a stagione. Ossia più dei 23,6 milioni di euro annui che percepiva al Real, una remunerazione che giudicava troppo bassa.

Arrivato a Madrid nel 2009, il cinque volte Pallone d'Oro ha fatto girare la testa al pianeta calcio da quando, il 26 maggio, aveva dichiarato utilizzando il passato che "era stato bello giocare per il Real".

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Calcio
  • 1
    Calcio

    Lo Young Boys firma l’impresa

    I gialloneri hanno eliminato il Bayer Leverkusen nei sedicesimi di finale di Europa League - Nella gara di ritorno, in Germania, è finita 0-2 con reti di Siebatcheu e Fassnacht

  • 2
    Calcio

    Ma alla fine quanto vale Lionel Messi?

    Le rivelazioni sul contratto monstre dell’argentino, 555 milioni di euro lordi in quattro stagioni, hanno suscitato scalpore e indignazione - «Grazie al giocatore il Barcellona ha visto crescere il fatturato da 140 a 800 milioni, ecco perché lo stipendio è legittimo» replica l’esperto Marco Bellinazzo

  • 3
  • 4
  • 5
    Calcio

    Zico: «Nella mia vita non avevo mai visto un termosifone»

    Il brasiliano, tra i più forti giocatori di tutti i tempi, ripercorre le tappe che hanno segnato la sua carriera in giro per il mondo - Dal Flamengo al Giappone, passando per il trasferimento clamoroso all’Udinese e l’amichevole contro il Lugano a Cornaredo

  • 1