prima lega

Granata di nuovo al lavoro

L’Associazione calcio Bellinzona riprenderà gli allenamenti lunedì 14 gennaio - Già fissate quattro amichevoli in vista del debutto in campionato il 2 marzo

Granata di nuovo al lavoro
Scene di giubilo. (Foto Reguzzi)

Granata di nuovo al lavoro

Scene di giubilo. (Foto Reguzzi)

Iniziano lunedì 14 gennaio alle 18, sul campo C al Comunale di Bellinzona, gli allenamenti in vista della seconda parte del campionato: 13 partite che dovranno portare a migliorare ulteriormente il già bel campionato disputato sinora dai granata. «La squadra c’è ed è compatta e competitiva ma ci vorrà il massimo impegno di tutti (giocatori, staff tecnico, comitato) per poter raccogliere le giuste soddisfazioni», si legge sul sito Internet del sodalizio cittadino. Per quanto riguarda il mercato invernale durante le prime settimane saranno visionati dallo staff tecnico alcuni giocatori in prova che potrebbero andare ad aggiungersi alla rosa attuale per essere il più possibile competitivi sull’arco di tutto il girone di ritorno.

Intanto sono già state fissate alcune amichevoli: sabato 19 gennaio alle 15 a Kriens contro il FC Kriens (Challenge league), sabato 2 febbraio alle 14 a Paradiso contro la formazione locale (capolista 2° Lega interregionale), mercoledì 6 febbraio alle 19.15 a Tenero contro l’Yverdon Sport (1° lega Promotion) e sabato 9 febbraio alle 13.30 a Lugano contro la U21 bianconera (2° Lega interregionale). Già programmati anche altri incontri di preparazione che saranno comunicati non appena saranno fissati luoghi e orari definitivi non ancora decisi. La prima partita di campionato di questa seconda parte di stagione si svolgerà in casa sabato 2 marzo alle 17.30 contro il FC Muensingen. Come è noto i granata dovranno giocare il girone di ritorno a Giubiasco in quanto allo stadio Comunale di Bellinzona sono in corso dei lavori di risanamento.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1