I campioni cadono al St. Jakob Park

calcio

Al termine di una partita spettacolare il Basilea si impone sullo Young Boys per 3-2

 I campioni cadono al St. Jakob Park
@KEYSTONE / GEORGIOS KEFALAS

I campioni cadono al St. Jakob Park

@KEYSTONE / GEORGIOS KEFALAS

Due giorni dopo lo spettacolare duello tra Lugano e San Gallo, il Basilea e lo Young Boys hanno proposto un’altra partita degna di nota. Al St. Jakob Park i renani si sono imposti per 3-2 al termine di un incontro bellissimo. Irriconoscibili mercoledì in occasione della sconfitta per 1-0 a Sion, i basilesi hanno firmato tre reti magnifiche con Samuel Campo e Cabral, conducendo per 3-0 poco prima dell’ora di gioco, firmando nel contempo una vittoria di prestigio che farà dimenticare loro il tempo di un weekend il loro mediocre cammino in campionato. L’eroe di serata porta il nome di Jonas Omlin. Autore di due parate decisive sul finale di partita, una delle quali sul rigore di Miralem Sulejmani al 94’, il portiere del Basilea ha privato lo Young Boys di una fantastica rimonta. La seconda sconfitta dei bernesi dalla ripresa della Super League è un affare per il San Gallo, opposto domenica al Servette alla Praille. Al calcio d’inizio i sangallesi saranno i leader virtuali e potrebbero avere un divario di tre punti sull’YB in caso di successo.

IL TABELLINO

Basilea – Young Boys 3-2 (1-0)

Reti: 13’ Campo 1-0, 48’ Cabral 2-0, 61’ Cabral 3-0, 66’ Nsame 3-1, 70’ Fassnacht 3-2.

Arbitro: Schärer.

Basilea: Omlin; Widmer, Cömert, Alderete, Petretta (46’ Riveros/83’ Ramires); Xhaka (69’ Van der Werff), Frei; Stocker, Campo, Pululu (73’ Oberlin); Cabral (83’ Ademi).

Young Boys: Von Ballmoos; Janko (46’ Lefort), Camara, Zesiger (60’ Martins), Lotomba; Aebischer, Lustenberger; Fassnacht (79’ Spielmann), Gaudino (46’ Sulejmani), Moumi Ngamaleu (46’ Elia); Nsame.

Note: Basilea senza Van Wolfswinkel e Zuffi (infortunati). Young Boys senza Sierro (squalificato), Hoarau, Lauper, Sörensen, Petignat e Mambimbi (infortunati). Ammoniti: 23’ Pululu, 32’ Janko, 50’ Aebischer, 51’ Lotomba, 55’ Cömert, 76’ Widmer, 94’ Omlin.

La classifica: 1. S. Gallo 29/58. 2. Young Boys 30/58. 3. Basilea 30/52. 4. Servette 29/44. 5. Zurigo 29/42. 6. Lucerna 29/41. 7. Lugano 29/34. 8. Sion 29/27. 9. Thun 29/25. 10. Neuchâtel Xamax 29/23.

Oggi 16.00 Lucerna - Lugano

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1