I numeri di Celar, l’ardore di Lavanchy

Calcio

Le pagelle dei bianconeri del nostro inviato a Lucerna Massimo Solari

I numeri di Celar, l’ardore di Lavanchy
Il bianconero Zan Celar.

I numeri di Celar, l’ardore di Lavanchy

Il bianconero Zan Celar.

Osigwe 4 È colpevole, eccome, sul primo gol lucernese. Nel finale ci mette un paio di pezze. Ma è tutto fuorché sicuro.

Hajrizi 4,5 Anche lui non è perfetto su Ugrinic, in occasione dell’1-1. Per il resto, però, fornisce una prova solida e convincente.

Maric 4,5 Rientra al centro della difesa e il Lugano torna a vincere. Non perfetto. Prezioso, quello sì.

Daprelà 3,5 Il peggiore. Se la squadra deve soffrire sino all’ultimo, è anche colpa di una sua ingenuità.

Lavanchy 5,5 Instancabile. Uomo assist. Recuperatore seriale di palloni. Semplicemente: il migliore.

Sabbatini 4 Il capitano non lascia il segno. Né in positivo, né in negativo.

Lovric 4,5 Non sempre preciso. La sua corsa e i suoi impulsi, tuttavia, erano mancati con il GC.

Facchinetti 5 Una gara attenta dal primo all’ultimo minuto. Finalmente.

Bottani 4,5 È il motore della manovra bianconera. In più zone del campo. E, in un modo o nell’altro, riesce anche a farsi attribuire la terza rete.

Abubakar 4,5 Confinato sulla corsia laterale, soffre un pelino l’assenza di spazi. Poco male, perché la sua firma sul match c’è.

Celar 5,5 Ricorderà a lungo la prima maglia da titolare in Super League. Fa reparto da solo e, scusate se è poco, mette lo zampino in tutte e tre le reti.

Guidotti 4 Mezz’ora dignitosa anche se non ordinatissima.

Amoura 4,5 Nel finale, con il Lugano in apnea, offre giocate che sono boccate d’ossigeno. Peccato per la mancata freddezza sotto porta.

Yuri S.v.

Croci-Torti 5 Osa, schierando una formazione per certi versi fuori dagli schemi. E, al netto dello sbandamento nel primo tempo, viene ripagato con la prima vittoria in Super League. A fine gara si dice insoddisfatto. Un buon segno.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 2

    Sanzionata la Football Association

    Calcio

    L’Inghilterra dovrà giocare un incontro a porte chiuse per gli incidenti causati dai tifosi l’11 luglio scorso, il giorno della finale di Euro 2020

  • 3
  • 4

    Olanda, crolla parte della tribuna di uno stadio

    tragedia sfiorata

    È successo alla fine della partita di Eredivisie (la serie A olandese) tra NEC Nimègue e Vitesse Arnhem: fortunatamente non ci sono stati feriti, un container posto sotto la tribuna ha evitato che cedesse del tutto

  • 5

    Il ritorno sulla terra e l’ossessione zurighese

    Calcio

    La prima sconfitta dell’era Croci-Torti non va ingigantita perché maturata contro un avversario di spessore e in totale fiducia - Lo Zurigo, però, ha mostrato molto bene cosa manca oggi al Lugano

  • 1
  • 1