Il football americano ha rovinato uno dei simboli del football inglese

Il terreno dello stadio di Wembley è molto rovinato e l'UEFA monitora la situazione. Sfida di Champions (Tottenham contro PSV) a rischio?

Il football americano ha rovinato uno dei simboli del football inglese
Lunedì lo stadio inglese ha ospitato la partita tra Tottenham e City. Ma al centro del campo era ancora visibile il logo della NFL (la National Football League statunitense)

Il football americano ha rovinato uno dei simboli del football inglese

Lunedì lo stadio inglese ha ospitato la partita tra Tottenham e City. Ma al centro del campo era ancora visibile il logo della NFL (la National Football League statunitense)

LONDRA - L'UEFA ha fatto sapere di "sorvegliare da vicino" la situazione del manto erboso dello stadio di Wembley. L'arena londinese dovrebbe accogliere martedì la sfida di Champions League tra il Tottenham e il PSV. Dovrebbe (il condizionale è ancora d'obbligo) in quanto una recente partita di football americano giocata proprio a Wembley (tra i Philadelphia Eagles e i Jacksonville Jaguars) ha pesantemente rovinato il terreno da gioco, che già appariva molto degradato lunedì sera quando si è giocato il match (stavolta di Premier League) tra Tottenham e Manchester City (vinta 1-0 dai citizens). Partita tra l'altro giocata con la scritta NFL (National Football League) nel cerchio centrale del campo. Cosa che aveva fatto letteralmente imbufalire centinaia di tifosi degli Spurs, soprattutto chi criticava l'arrivo del football americano in Inghilterra e lo considerava una sorta di "invasione culturale" (visto che gli inglesi sono pur sempre gli inventori del football; quello vero).

"L'UEFA - viene fatto sapere in una nota ribattuta dall'ATS - segue la situazione di Wembley e collabora con il club e la federazione inglese e la direzione dello stadio per garantire condizioni di gioco sicure per la prossima gara di Champions".Il Tottenham, lo ricordiamo, giocherà a Wembley fino alla fine dell'anno visto che ci sono stati ritardi nella consegna del nuovo stadio. Nuovo stadio che - per almeno 10 anni - ospiterà anche partite di football americano.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Calcio
  • 1