Calcio

Il gol di Gerndt è una perla, Crnigoj un guerriero

Le pagelle di Lugano - San Gallo

 Il gol di Gerndt è una perla, Crnigoj un guerriero
(foto Keystone)

Il gol di Gerndt è una perla, Crnigoj un guerriero

(foto Keystone)

NOAM BAUMANN 4 Poco sollecitato ma quando il San Gallo tocca il suo massimo di spinta, Noam è attento.

ELOGE YAO 4.5 Non rischia moltissimo, eppure il suo match non ha macchie. È concentrato e sul pezzo.

FABIO DAPRELÀ 4.5 Si becca il giallo dopo pochi secondi ma la sua è una partita davvero solida.

FULVIO SULMONI 4.5 Calmo, ordinato, intelligente. Comanda la difesa come sa, con eleganza e mestiere.

NUMA LAVANCHY 5 Corre, non si tira mai indietro, lotta e distribuisce caramelle ai compagni. Bravissimo.

BALINT VECSEI 3.5 Sbaglia tanti palloni facili. In generale, gioca a corrente alternata. Non basta per la sufficienza.

JONATHAN SABBATINI 5 Partita sontuosa. Sempre nel vivo dell’azione, ha tutto sotto controllo.

DOMEN CRNIGOJ 5 Guerriero. Il gioco bianconero passa in gran parte da quella zona e lui c’è sempre.

CARLINHOS JUNIOR 3 Il gioco rozzo e durissimo del San Gallo non lo aiuta. Però la partita gli passa solo accanto.

ALEXANDER GERNDT 5.5 Il gol è una perla balistica. Ma lui non si accontenta: il suo cuore e le sue gambe sono ovunque.

MATTIA BOTTANI 4 Ha voglia di spaccare il mondo, non sempre però trova la necessaria lucidità d’esecuzione.

PETAR BRLEK 4 Dà l’impressione di non mettere tutta l’energia a sua disposizione, però tiene bene il campo.

DRAGAN MIHAJLOVIC 4 Entra e riesce a dare il suo contributo senza strafare o cercare il numero.

FABIO CELESTINI 5 Vince una partita importantissima. Vive il match come un leone in gabbia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1