Il limbo dello sport amatoriale e la solitudine dell’ACB

Il caso

La Promotion League è considerata un campionato semiprofessionistico, troppo poco per mantenere in essere la competizione durante la pandemia ma anche per ambire a determinati aiuti della Confederazione - Le società languono, i giocatori faticano a restare sul pezzo

Il limbo dello sport amatoriale e la solitudine dell’ACB
©Ti-Press/Archivio

Il limbo dello sport amatoriale e la solitudine dell’ACB

©Ti-Press/Archivio

«In balia degli eventi»...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1

    Lo Young Boys firma l’impresa

    Calcio

    I gialloneri hanno eliminato il Bayer Leverkusen nei sedicesimi di finale di Europa League - Nella gara di ritorno, in Germania, è finita 0-2 con reti di Siebatcheu e Fassnacht

  • 2

    Ma alla fine quanto vale Lionel Messi?

    Calcio

    Le rivelazioni sul contratto monstre dell’argentino, 555 milioni di euro lordi in quattro stagioni, hanno suscitato scalpore e indignazione - «Grazie al giocatore il Barcellona ha visto crescere il fatturato da 140 a 800 milioni, ecco perché lo stipendio è legittimo» replica l’esperto Marco Bellinazzo

  • 3
  • 4
  • 5

    Zico: «Nella mia vita non avevo mai visto un termosifone»

    Calcio

    Il brasiliano, tra i più forti giocatori di tutti i tempi, ripercorre le tappe che hanno segnato la sua carriera in giro per il mondo - Dal Flamengo al Giappone, passando per il trasferimento clamoroso all’Udinese e l’amichevole contro il Lugano a Cornaredo

  • 1
  • 1