Il Lugano affonda il Lucerna e resta sulla sua nuvoletta

Calcio

Al rientro dalla sosta i bianconeri centrano la quarta vittoria consecutiva, Coppa compresa - L’assenza di Mattia Bottani è mitigata dalla buona prova collettiva, che vale il terzo posto in solitaria - Croci-Torti: «Abbiamo gestito il ritmo della contesa, è un successo che ci dà ancora più sicurezza»

Il Lugano affonda il Lucerna e resta sulla sua nuvoletta
La prima delle tre reti bianconere l’ha segnata Reto Ziegler al 4’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, seguito poi da Amoura e Maric su rigore. © CdT/Gabriele Putzu

Il Lugano affonda il Lucerna e resta sulla sua nuvoletta

La prima delle tre reti bianconere l’ha segnata Reto Ziegler al 4’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo, seguito poi da Amoura e Maric su rigore. © CdT/Gabriele Putzu

Non sappiamo come se la cavasse a scuola Mattia Croci-Torti. Da allenatore, però, fin qui il 39.enne momò ha commesso pochi, pochissimi errori. Undici partite alla guida del suo Lugano, con un bilancio di sette vittorie, due pareggi e due sconfitte. E persino quando allunga l’occhio e copia, al contrario di quanto solitamente accade sui banchi, l’esito rimane positivo: «Sì, in vista della sfida contro il Lucerna ammetto di aver copiato - afferma sorridente il «Crus», dopo il 3-1 rifilato agli svizzero-centrali -. Ho visto che il Losanna, qualche settimana fa, ha disputato una grande partita contro la squadra di Celestini, schierando un 3-4-3. Questo mi ha convinto a proporre lo stesso modulo. A volte ispirarsi paga, altre no. A noi è andata bene. Mi riempie comunque d’orgoglio vedere come questa...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 2

    Lugano, quando i numeri dicono Europa

    Calcio

    Dal ritorno in Super League del club bianconero, cinque volte su sei chi si trovava al terzo posto dopo sedici turni si è poi qualificato per una coppa continentale - Per salvarsi invece, anche dopo la reintroduzione dello spareggio, non sono mai serviti più di 39 punti, dieci in più di quelli già raccolti dagli uomini di Mattia Croci-Torti

  • 3

    In manette Massimo Ferrero

    calcio

    Il presidente della Sampdoria è stato arrestato dalla Guardia di Finanza per reati societari e bancarotta – Il club non sarebbe coinvolto nelle indagini

  • 4

    Bottani illumina Cornaredo e il Lugano torna a volare

    Calcio

    Pronto riscatto dei bianconeri, che dopo il k.o. di Berna superano con autorità il Sion per 2-0 - Decisive le reti del numero dieci e di Facchinetti, che valgono il quinto successo casalingo consecutivo - Croci-Torti: «Siamo stati molto pazienti, attendendo il momento opportuno per colpire i vallesani»

  • 5
  • 1
  • 1