Il Lugano di Celestini pareggia contro l’Ingolstadt

Calcio

L’amichevole di Bolzano contro i tedeschi finisce 1-1: rete bianconera di Rodriguez, esordio per Aratore

Il Lugano di Celestini pareggia contro l’Ingolstadt
Foto Putzu

Il Lugano di Celestini pareggia contro l’Ingolstadt

Foto Putzu

Il Lugano di Celestini pareggia contro l’Ingolstadt

Il Lugano di Celestini pareggia contro l’Ingolstadt

Il Lugano di Celestini pareggia contro l’Ingolstadt

Il Lugano di Celestini pareggia contro l’Ingolstadt

Il Lugano di Celestini pareggia contro l’Ingolstadt

Il Lugano di Celestini pareggia contro l’Ingolstadt

BOLZANO - All’ombra delle Dolomiti, in Trentino Alto Adige, il Lugano è tornato a misurare il proprio stato di forma in vista dell’esordio in campionato e a pochi giorni dall’amichevole con l’Inter. A Bolzano gli uomini di Celestini hanno affrontato l’Ingolstadt, compagine appena retrocessa nella terza divisione tedesca. È finita 1-1, con reti nel primo tempo di Rodriguez per i bianconeri e pareggio al 60’ di Bilbija. Nel primo tempo Sabbatini e compagni hanno fatto vedere buone cose, subendo per contro nella ripresa il gioco dei ragazzi allenati da Jeff Saibene. In campo si è visto anche il neoacquisto Marco Aratore, subentrato nella seconda parte della partita nell’attacco bianconero. L’ex San Gallo ha raggiunto proprio nelle scorse ore i nuovi compagni, impegnati nel ritiro di Asiago fino a venerdì. Esordio pure per Holender.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1