Il Lugano ingaggia il portoghese Abubakar

Calcio

L’attaccante, originario del Ghana, che era in forza al Kriens, ha firmato fino al 2023 con opzione per un’ulteriore stagione

Il Lugano ingaggia il portoghese Abubakar
Il 23.enne è appena stato nominato miglior giocatore della Challenge League.

Il Lugano ingaggia il portoghese Abubakar

Il 23.enne è appena stato nominato miglior giocatore della Challenge League.

L’FC Lugano comunica di aver ingaggiato l’attaccante portoghese originario del Ghana Asumah Abubakar con un contratto valevole fino al 30.06.2023 (con opzione per un’ulteriore stagione). Il ventitreenne giunge sulle rive del Ceresio in provenienza dal Kriens, squadra della lega cadetta con cui ha messo a segno 22 reti e 10 assist in 47 incontri. Il giocatore era giunto in Svizzera dopo aver giocato in Olanda con il Willem II e con l’MVV Maastricht. Abubakar, che vanta anche due presenze e una rete con la nazionale portoghese U19, è appena stato nominato miglior giocatore della Challange League del 2020 assieme a Davide Callà e Petar Pusic. Compie il cammino inverso Ransford Selasi; il centrocampista di origini ghanesi, che ha collezionato 7 presenze in maglia bianconera, viene ceduto in prestito al Kriens fino al termine della corrente stagione.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1