Il Real Madrid beffa l’Atalanta

Champions

I bergamaschi, in dieci a causa dell’espulsione di Freuler, sconfitti 1-0 nell’andata degli ottavi

Il Real Madrid beffa l’Atalanta
© EPA/PAOLO MAGNI

Il Real Madrid beffa l’Atalanta

© EPA/PAOLO MAGNI

Serata amara per l’Atalanta nell’andata degli ottavi di Champions League. I bergamaschi, in dieci per gran parte della partita a causa dell’espulsione, apparsa ingiusta, dell’elvetico Freuler, sono stati sconfitti per 1-0 dal Real Madrid. Nell’altra partita della serata, il Manchester City ha avuto facilmente la meglio sul Borussia Mönchengladbach (2-0 in «casa» dei tedeschi, sul neutro di Budapest).

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1

    Il Lugano saluta la Coppa Svizzera

    Calcio

    A Cornaredo il Lucerna si impone ai supplementari rimontando una rete ai bianconeri, beffati in due occasioni dal forte vento - Allo scadere dei supplementari Maric sbaglia clamorosamente un rigore

  • 2

    Il debutto di un «pazzo» che ci ha fatto innamorare tutti

    LA RICORRENZA

    Il 13 aprile 1985 esordì in prima squadra nel Newcastle Paul Gascoigne, il talentuoso calciatore inglese che ha poi avuto una vita burrascosa fuori dal campo - Celebri le sue fughe dal ritiro della nazionale ai Mondiali di Italia 90: «Non era facile riportarlo in albergo. Un ragazzo tenero dal cuore grande»

  • 3

    Jacobacci: «Contro il Lucerna conterà soltanto la vittoria»

    Calcio

    Domani a Cornaredo (17.00) il Lugano affronterà la squadra dell’ex Fabio Celestini nei quarti di finale di Coppa Svizzera - Il tecnico bianconero dribbla fatiche e critiche inerenti al gioco: «A parlare sono i risultati, vogliamo raggiungere le semifinali»

  • 4

    Chiuso il capitolo salvezza, ora è il momento di sognare

    Calcio

    Dopo il successo sul Losanna il Lugano vanta ora quaranta punti in classifica, soglia minima secondo Maurizio Jacobacci per mantenere la categoria - Il tecnico: «Adesso vogliamo finire in bellezza, a partire dal match di Coppa contro il Lucerna»

  • 5
  • 1
  • 1