In Svizzera il pallone sarà solo uno

Calcio

Dalla prossima stagione i 20 club di Super e Challenge League saranno chiamati a utilizzare la sfera prodotta dal fabbricante giapponese Molten

In Svizzera il pallone sarà solo uno
Alcune società, tra cui Lugano e Sion, utilizzano già il pallone prescelto. ©Keystone/Valentin Flauraud

In Svizzera il pallone sarà solo uno

Alcune società, tra cui Lugano e Sion, utilizzano già il pallone prescelto. ©Keystone/Valentin Flauraud

A partire dalla stagione 2020-2021 i 20 club di Super e Challenge League faranno capo allo stesso pallone. Lo ha deciso la Swiss Football League, annunciando di aver firmato un contratto triennale con Molten, fabbricante giapponese della sfera prescelta. Alla base di questa decisione, ha spiegato la Lega, vi sono l’equità sportiva, l’uniformità di trattamento e i vantaggi sul piano economico per i club. Molten fornirà alle società un modello della stessa qualità e con le stesse cuciture dei palloni forniti per i match ufficiali di UEFA Europa League. Curiosità? Il Lugano utilizza già questi palloni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1