La VAR sarà realtà a partire dal 2019

L'introduzione della video assistenza in Super League è stata approvata dai club riunitisi in assemblea – Renzetti: "Un atto dovuto"

La VAR sarà realtà a partire dal 2019
La VAR farà il suo ingresso in Super League dalla prossima stagione

La VAR sarà realtà a partire dal 2019

La VAR farà il suo ingresso in Super League dalla prossima stagione

MURI - La video assistenza all'arbitraggio (VAR) sarà realtà anche nella Super League svizzera. Durante l'assemblea generale della Swiss Football League, a Muri, i venti club di Super e Challenge hanno approvato l'introduzione della tecnologia a partire dalla prossima estate.

L'introduzione della VAR è stata votata a larga maggioranza. I costi dell'operazione saranno interamente coperti dalla Swiss Football League a partire dall'estate del 2019, mentre le spese per la fase di test e messa in opera saranno a carico dell'Associazione svizzera di calcio. I primi test sono cominciati in ottobre, idem per quanto riguarda la formazione degli arbitri. Ora si tratterà di scegliere il partner tecnologico e la sala centrale per le operazioni.

Soddisfatto il presidente del Lugano, Angelo Renzetti: "Era un atto dovuto" le parole del patron bianconero. "Abbiamo votato tutti a favore tranne il Thun. I Mondiali hanno dimostrato che la video assistenza funziona. Chiaro, dovremo organizzarci ma la strada è quella giusta. Con questo voto anche la Svizzera finalmente si uniforma al resto del mondo. La VAR è una realtà consolidata in molti campionati e lo sarà anche per le competizioni UEFA".

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Calcio
  • 1