Le Poste italiane bacchettano Sarri

calcio

La reazione dopo lo scivolone del tecnico della Juventus in conferenza stampa

Le Poste italiane bacchettano Sarri
© Shutterstock

Le Poste italiane bacchettano Sarri

© Shutterstock

Botta e risposta tra l'allenatore bianconero Maurizio Sarri e le Poste italiane. In conferenza stampa, il mister è incappato in uno scivolone: «Se non avessi voluto essere sotto esame avrei fatto domanda alle poste».

Una battuta infelice accolta con disappunto dall'azienda, che ha replicato così: «Invitiamo il signor Sarri a dedicare qualche minuto del suo prezioso tempo per informarsi che Poste è la più grande azienda del Paese, che viene scelta dai giovani laureati tra le aziende più attrattive in cui lavorare, che è riconosciuta tra le prime 500 aziende al mondo per qualità della vita lavorativa. Gli esami alle Poste ci sono eccome e l'azienda ne risponde ai cittadini alle imprese e alle pubbliche amministrazioni».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1