Calcio

Lugano, Celestini sceglie il tridente per battere il Sion

Partita importantissima a Cornaredo: i bianconeri in campo con Junior, Sadiku e Gerndt

Lugano, Celestini sceglie il tridente per battere il Sion
Fabio Celestini. (Foto Keystone)

Lugano, Celestini sceglie il tridente per battere il Sion

Fabio Celestini. (Foto Keystone)

LUGANO - Il Lugano deve portare a casa punti contro il Sion. Per due motivi. Il primo: il Neuchâtel Xamax con la vittoria di ieri si è portato a -4 dai bianconeri, un margine sottile in vista della lotta per evitare lo spareggio. Secondo: una vittoria permetterebbe ai ragazzi di Celestini di rilanciare le proprie quotazioni in ottica piazzamento europeo. Bene. Per riuscirci, il tecnico ha scelto una formazione molto offensiva. Dentro dal primo minuto il tridente composto da Junior, Gerndt e Sadiku. Titolare anche David Da Costa, protagonista in negativo della partita di una settimana fa a Basilea.

La formazione: Da Costa; Daprelà, Kecskes, Sulmoni; Lavanchy, Sabbatini, Vecsei, Crnigoj; Junior, Sadiku, Gerndt.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1