calcio

Lugano: Fabio Celestini è in procinto di rinnovare, ma c’è una clausola

Lo ha rivelato Angelo Renzetti a “Fuorigioco” – Se Novoselskiy comprasse, il tecnico potrebbe rompere il contratto

 Lugano: Fabio Celestini è in procinto di rinnovare, ma c’è una clausola

Lugano: Fabio Celestini è in procinto di rinnovare, ma c’è una clausola

LUGANO – Fabio Celestini è in procinto di rinnovare il contratto con il Lugano, in scadenza a fine stagione. Lo ha rivelato a “Fuorigioco”, in onda su TeleTicino, il presidente Angelo Renzetti. In sostanza, l’accordo è stato trovato. Ma c’è una clausola: in caso di vendita del club a Leonid Novoselskiy, Celestini avrebbe la facoltà di rompere il contratto e il club dovrebbe pagargli una penale. Se, per contro, l’attuale patron bianconero rimanesse alla guida del FC Lugano, Celestini sarà l’allenatore anche la prossima stagione. Si parla di un prolungamento biennale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1
    Calcio

    Il Lugano asfalta il Sementina

    Nella prima amichevole stagionale i bianconeri si sono imposti per 12-0 - Nessuna novità sul passaggio di proprietà a Novoselskiy - LE FOTO

  • 2
    Calcio

    Malore per Gigi Simoni

    L’ex tecnico di Inter e Genoa è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Pisa, il quadro clinico è complicato

  • 3
    Calcio

    Cessione FC Lugano: in ballo c’è anche la licenza

    Se il Lugano passasse di mano il club di Cornaredo dovrebbe presentare nuovi documenti alla Swiss Football League – Il tema è molto delicato tant’è che l’attuale dirigenza ha chiesto informazioni al «licensing manager» Marc Juillerat

  • 4
    CorrierePiù

    E la donna irruppe nel calcio

    Mondiali di football femminili mai come quest’anno al centro dell’attenzione dei media - Raffaele Poli: «Ma le dinamiche rispetto ai colleghi maschi restano ben diverse»

  • 5
  • 1