Lugano, occhio al fenomeno del web che arriva da Sion

Calcio

Bastien Toma è uno degli svizzeri più promettenti: il video di un suo assist ha fatto il giro della rete

Lugano, occhio al fenomeno del web che arriva da Sion
Bastien Toma in azione. (Foto Keystone)

Lugano, occhio al fenomeno del web che arriva da Sion

Bastien Toma in azione. (Foto Keystone)

Il Vallese è in festa: Viola Amherd è appena stata eletta in Consiglio federale. In prospettiva, però, il cantone delle albicocche e della raclette potrebbe festeggiare un altro grande evento: la nascita di una stella del calcio. Stiamo parlando di Bastien Toma, 19 anni compiuti il 24 giugno, che si sta imponendo come uno dei talenti più brillanti del calcio svizzero. Oramai titolare fisso del Sion, avversario del Lugano domenica a Cornaredo, il ragazzo non smette di stupire. Gol, assist e più in generale prestazioni da copertina stanno attirando al Tourbillon gli occhi di tanti club europei. Lui, però, non si monta la testa e tira dritto: «So dove voglio arrivare ma non mi monto certo la testa. Resto quello di sempre» dice. Cresciuto nelle giovanili della squadra del presidente Constantin,...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1