Lugano-Sion sarà arbitrata da una donna

Calcio

Il match di domenica a Cornaredo sarà diretto da Esther Staubli, al secondo gettone in Super League

Lugano-Sion sarà arbitrata da una donna
©Keystone/Salvatore Di Nolfi

Lugano-Sion sarà arbitrata da una donna

©Keystone/Salvatore Di Nolfi

Sarà una partita importante, quella di domenica tra Lugano e Sion. Importante quanto i punti in palio, certo. A maggior ragione dopo il tonfo infrasettimanale - concepibile anche se oramai inabituale - dei bianconeri a Berna. La gara di Cornaredo, tuttavia, sarà speciale anche per un altro motivo. Sì, perché a dirigere la gara sarà una donna: Esther Staubli. La 42.enne è al secondo gettone in Super League, dopo Lucerna-GC del sesto turno. Oltre cento, invece, gli incontri diretti nella lega cadetta. Non è comunque la prima volta che una presenza femminile fischia i match bianconeri nel massimo campionato svizzero. Prima della Staubli, a cavallo degli anni Duemila, ci aveva pensato la mitica Nicole Petignat.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1

    Una nuova struttura per cambiare pelle

    Calcio

    L’FC Lugano ha presentato diverse novità, che toccheranno la piramide societaria - Il nuovo presidente sarà Philippe Regazzoni, mentre Leonid Novoselskiy lascerà il club a fine giugno - Martin Blaser: «Abbiamo adottato un modello molto aziendale, simile a quello dello Young Boys»

  • 2
  • 3
  • 4

    Balotelli è tornato e sono cose turche

    Calcio

    Domani, a oltre tre anni di distanza, Super Mario ritrova l’Italia e il suo vecchio allenatore Roberto Mancini - Anche se solo per uno stage di tre giorni a Coverciano, la convocazione dello sfacciato attaccante ha del clamoroso - Cruciale la rinascita all’Adana Demirspor - L’esperto Bruno Bottaro: «Mossa disperata, ma forse scossa necessaria»

  • 5
  • 1
  • 1