Maccoppi, il Chiasso e l’importanza di voltare pagina

Calcio

I rossoblù sono tornati al lavoro con tanta voglia di fare e qualche volto nuovo

Maccoppi, il Chiasso e l’importanza di voltare pagina
Il Chiasso è tornato a correre in vista della prossima Challenge League (Foto Putzu).

Maccoppi, il Chiasso e l’importanza di voltare pagina

Il Chiasso è tornato a correre in vista della prossima Challenge League (Foto Putzu).

Archiviata una stagione difficile in cui i rossoblù si sono salvati soltanto nei minuti conclusivi dell’ultima gara e salutati l’allenatore Andrea Manzo e il suo vice Andrea Iuliano, al Riva IV è già il momento di pensare al campionato venturo. Il nuovo staff tecnico guidato da Stefano Maccoppi e composto da Giuseppe Misso (assistente), Antonio Paolillo (collaboratore tecnico e video analista), Andrea Corrain e Mattia Bianchi (preparatori atletici) e Nicola Muto (allenatore dei portieri) avrà il compito di traghettare la squadra verso una salvezza più agevole che dovrà, imperativamente, passare per il bel gioco e il dominio territoriale. Una sfida avvincente per il mister milanese che ha a disposizione una rosa molto giovane. Nella città di confine, ad ogni modo, si è deciso di continuare a...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1