Brasile

Neymar in commissariato per la chat hot

L’asso del calcio brasiliano sentito per averla diffusa via internet

 Neymar in commissariato per la chat hot
Neymar lascia il commissariato di polizia di Rio de Janeiro dove è stato ascoltato. (Forto Keystone)

Neymar in commissariato per la chat hot

Neymar lascia il commissariato di polizia di Rio de Janeiro dove è stato ascoltato. (Forto Keystone)

 Neymar in commissariato per la chat hot

Neymar in commissariato per la chat hot

 Neymar in commissariato per la chat hot

Neymar in commissariato per la chat hot

 Neymar in commissariato per la chat hot

Neymar in commissariato per la chat hot

 Neymar in commissariato per la chat hot

Neymar in commissariato per la chat hot

RIO DE JANEIRO - Primo episodio giudiziario per Neymar che nella serata di giovedì è stato ascoltato dalla polizia a Rio de Janeiro. L’asso del PSG e del Brasile si è presentato in un commissariato della forze di polizia specializzate in crimini informatici per dare spiegazioni sulla diffusione via internet del sua chat hot con Najila Trindade che lo ha accusato di stupro.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1