Osigwe chiude ogni spazio: il Lugano ha un portierone

Le pagelle

Diamo i voti ai bianconeri dopo il 2-2 strappato in extremis al Letzigrund

Osigwe chiude ogni spazio: il Lugano ha un portierone
CdT/Chiara Zocchetti

Osigwe chiude ogni spazio: il Lugano ha un portierone

CdT/Chiara Zocchetti

Osigwe 5 Solido, sicuro, bravo in uscita e decisivo a più riprese.

Kecskes 3,5 Pesa, e molto, la mancata marcatura in occasione dell’1-1.

Maric 4 Partita di mestiere. per il veterano.

Daprelà 4 Non sembra posizionato bene sul 2-1 di Marchesano.

Lavanchy 4 Troppi errori in fase offensiva, ma corsa e cuore non mancano mai.

Lovric 4 Ha il merito di chiamare lo schema che permette a Gerndt di segnare un eurogol. Per il resto, buone cose alternate a parecchi errori.

Custodio 4 Cerca di dare ordine e dettare i ritmi della manovra, ritrovandosi però spesso imprigionato nella morsa avversaria.

Sabbatini 3,5 Più impreciso del solito, rimedia una seconda ammonizione in modo ingenuo. Peccato.

Guerrero 4 Meno spinta rispetto alla partita d’esordio e anche meno qualità. Si limita al minimo sindacale.

Bottani 4 Alcuni guizzi d’autore, un paio di conclusioni velenose e tanto sacrificio.

Gerndt 5 Trova un gol da cineteca, aiuta i compagni, corre per tre, tiene alta la squadra quando il Lugano resta in dieci.

Guidotti 5 Il ragazzo ha personalità da vendere e non ci riferiamo soltanto alla rete segnata.

Covilo 4,5 Entra per rinforzare il centrocampo. Quasi trova il gol del pareggio.

Holender, Ardaiz e Macek s.v.

Jacobacci 4,5 Difensivamente la squadra mostra qualche pecca, ma in termini di cuore e personalità è eccezionale.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1