Paolo Tramezzani e l’Apoel si separano

Calcio

L’ex tecnico bianconero lascia Cipro dopo la sconfitta di ieri nei preliminari di Champions

Paolo Tramezzani e l’Apoel si separano
Dopo il Lugano, Paolo Tramezzani ha allenato brevemente anche il Sion (Foto Keystone).

Paolo Tramezzani e l’Apoel si separano

Dopo il Lugano, Paolo Tramezzani ha allenato brevemente anche il Sion (Foto Keystone).

Paolo Tramezzani non è più l’allenatore dell’Apoel Nicosia. Le strade del club cipriota e del tecnico italiano, già condottiero del Lugano, si sono separate consensualmente (così fa sapere la società) dopo la sconfitta di ieri sera nel terzo turno preliminare di Champions League. L’Apoel è stato sconfitto 2-1 dagli azeri del Qarabag. La scorsa stagione Tramezzani ha guidato la squadra al titolo nazionale, perdendo la finale di Coppa.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1

    A Lugano sognando Robinho e Neymar

    Calcio

    Obiettivi e aspettative di Christopher Lungoyi, nuovo attaccante dell’FC Lugano di origini congolesi, che fantastica di imitare le gesta dei grandi campioni e, un domani, di giocare in Premier League

  • 2

    Se alla ripresa il Lugano s’inceppa

    Calcio

    Dal ritorno in Super League i bianconeri hanno quasi sempre steccato l’avvio della seconda parte del torneo - Solo nella stagione 2017/18, con Tami in panchina, i ticinesi centrarono i 3 punti

  • 3
  • 4
  • 5
  • 1
  • 1