il caso

Platini rilasciato dopo il fermo

L’ex dirigente Uefa indagato per corruzione è stato rilasciato - Il suo avvocato ribadisce: «È totalmente estraneo ai fatti»

Platini rilasciato dopo il fermo
EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo

EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo
EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo

EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo
EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo

EPA/Julien de Rosa

PARIS - L’ex dirigente della Uefa è stato rilasciato. Lo riporta France Football, citando l’entourage dell’ex pallone d’oro. «Michel Platini non ha nulla di cui vergognarsi, e sostiene di essere totalmente estraneo a fatti», ha dichiarato il suo legale.

Michel Platini, una delle stelle del calcio mondiale, leader della nazionale francese e della Juventus, e poi dirigente del calcio europeo e mondiale, era stato arrestato il 18 giugno per corruzione privata nell’inchiesta della Procura nazionale delle Finanze sull’assegnazione del campionato mondiale di calcio 2022 al Qatar.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1
    Calcio

    Celestini: «Mi sarei aspettato più cattiveria»

    Il tecnico non boccia i bianconeri dopo il 2-1 incassato dall’Inter ma chiede maggiore determinazione – Antonio Conte bagna l’esordio sulla panchina nerazzurra con una vittoria lanciando al meglio la stagione

  • 2
    Calcio

    La Casinò Lugano Cup è dell’Inter

    Antonio Conte festeggia il suo primo trofeo sulla panchina nerazzurra mentre i bianconeri di Fabio Celestini sono troppo timidi: la partita di Cornaredo finisce 2-1 - LE FOTO

  • 3
    Calcio

    Lugano-Inter: oramai ci siamo

    Cresce l’attesa per la Casinò Lugano Cup, in programma alle 17.30 in un Cornaredo gremito in ogni ordine di posto - Ecco le formazioni - GUARDA IL VIDEO CON I TIFOSI

  • 4
  • 5
  • 1