il caso

Platini rilasciato dopo il fermo

L’ex dirigente Uefa indagato per corruzione è stato rilasciato - Il suo avvocato ribadisce: «È totalmente estraneo ai fatti»

Platini rilasciato dopo il fermo
EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo

EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo
EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo

EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo
EPA/Julien de Rosa

Platini rilasciato dopo il fermo

EPA/Julien de Rosa

PARIS - L’ex dirigente della Uefa è stato rilasciato. Lo riporta France Football, citando l’entourage dell’ex pallone d’oro. «Michel Platini non ha nulla di cui vergognarsi, e sostiene di essere totalmente estraneo a fatti», ha dichiarato il suo legale.

Michel Platini, una delle stelle del calcio mondiale, leader della nazionale francese e della Juventus, e poi dirigente del calcio europeo e mondiale, era stato arrestato il 18 giugno per corruzione privata nell’inchiesta della Procura nazionale delle Finanze sull’assegnazione del campionato mondiale di calcio 2022 al Qatar.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 2
    Calcio

    Il derby di Milano è nerazzurro

    La squadra di Antonio Conte si è imposta 2 a 0 sul Milan con le reti di Lukaku e Brozovic - L’Inter scavalca così la Juve e torna prima in classifica

  • 3
    calcio

    Lupi subito in trappola

    È iniziato nel peggiore dei modi l’avventura del nuovo tecnico del Chiasso - I rossoblù perdono 3-0 a Nyon sul campo dello Stade Losanna-Ouchy, formazione neopromossa in Challenge League

  • 4
    Calcio

    Alla Coppa Svizzera serve un restyling?

    L’Associazione svizzera di football studia un rilancio della competizione – Una ditta esterna valuterà se il formato attuale è ancora attrattivo o se urgono modifiche – Karl Engel, vincitore con il Lugano nel 1993: «Aperto alle novità, purché siano necessarie»

  • 5
  • 1