Calcio

Questo Lugano non sa più vincere

La sconfitta contro il Thun allunga la striscia di partite senza successi: ai bianconeri manca il sorriso da 7 turni – Con Fabio Celestini in panchina la tanto attesa svolta non è ancora arrivata e intanto la classifica resta delicata

Questo Lugano non sa più vincere
L’allenatore del Lugano Fabio Celestini. (Foto Putzu)

Questo Lugano non sa più vincere

L’allenatore del Lugano Fabio Celestini. (Foto Putzu)

«Ci vorranno settimane e settimane per vedere il vero volto del Lugano». Fabio Celestini pronunciò queste parole lo scorso 28 ottobre. I bianconeri avevano appena battuto il Thun, lasciandosi alle spalle ben cinque squadre in classifica. Preso dall’euforia del momento, Angelo Renzetti disse che avrebbe guardato in alto. Sì, la solita parola: Europa.

Di settimane ne sono passate...

©CdT.ch - Riproduzione riservata

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1