Renzetti: «Cominciare così aiuta molto»

CALCIO

La soddisfazione del presidente e di mister Celestini dopo l’ottimo esordio in campionato a Zurigo.

Renzetti: «Cominciare così aiuta molto»
L’abbraccio dei compagni a Mijat Maric, autore della rete d’apertura nel pomeriggio del Letzigrund.

Renzetti: «Cominciare così aiuta molto»

L’abbraccio dei compagni a Mijat Maric, autore della rete d’apertura nel pomeriggio del Letzigrund.

ZURIGO - Se è vero che ogni lungo viaggio inizia con un primo passo, i quattro balzi con cui il Lugano ha seminato lo Zurigo potrebbero proiettare i bianconeri verso orizzonti lontanissimi. La Super League è solo all’inizio, ma l’esordio dei ticinesi è di quelli che impressionano. Forza fisica, personalità tattica e qualità individuali sontuose: gli uomini di Fabio Celestini hanno scioccato il Letzigrund, concedendo ai padroni di casa solo venti minuti di dominio sterile, per poi garantirsi un successo pieno e sgargiante. Quattro gol uguali per contabilità ma diversi nello sviluppo, che certificano la poliedricità di un undici capace di pungere in ogni fase di gioco. Oltre all’ormai conclamata solidità difensiva, il Lugano ora dispone di un centrocampo che può diventare in un attimo l’incubo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1