Calcio

Sabbatini: «Lugano, servono giocate migliori»

Il capitano non si scoraggia e non si spaventa di fronte alla sterilità offensiva – «I risultati torneranno non appena ritroveremo concretezza» spiega il centrocampista

Sabbatini: «Lugano, servono giocate migliori»
Il capitano del Lugano Jonathan Sabbatini. (Foto Putzu)

Sabbatini: «Lugano, servono giocate migliori»

Il capitano del Lugano Jonathan Sabbatini. (Foto Putzu)

«Fa male» ammette davanti ai giornalisti. Eppure, Jonathan Sabbatini non si abbatte. Ne ha viste e vissute troppe, il capitano, per lasciarsi sopraffare dal momento. Passerà, insomma. Ovvero: torneranno i gol, le vittorie, i sorrisi come gli abbracci virili. E il Lugano sarà nuovamente un meccanismo perfetto.

«Abbiamo dimostrato, una volta ancora, di essere superiori all’avversario»...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1