Sabbatini monumentale, Baumann promosso

Calcio

Le pagelle di Lugano-San Gallo: prestazione maiuscola anche del pacchetto difensivo e di Lavanchy

Sabbatini monumentale, Baumann promosso
©Keystone/Pablo Gianinazzi

Sabbatini monumentale, Baumann promosso

©Keystone/Pablo Gianinazzi

Baumann 5 Aveva addosso gli occhi di tutti. Non ha tremato, anzi è stato decisivo.

Kecskés 5 Bene, molto bene. Gagliardo sull’uomo e pulito in impostazione.

Maric 5 Nella ripresa la sua esperienza è fondamentale. Calma e grande intelligenza.

Daprelà 4,5 Ruvido al punto giusto. Completa un terzetto difensivo coi fiocchi.

Lavanchy 5 Spesso gli rinfacciamo un piede poco educato. Voilà, il pendolino di Morges la decide di testa. E, naturalmente, corre su e giù come un forsennato.

Custodio 4,5 Un pizzico impreciso nel primo tempo. Ma i suoi polmoni sono fondamentali quando il San Gallo spinge di brutto alla ricerca del pari.

Sabbatini 5 Monumentale. È classe, posizione, sacrifico. E a questo giro anche uomo assist.

Lovric 4 Meno brillante del solito. Recupera diversi palloni, quasi sempre però li gestisce maluccio.

Guerrero 4,5 Signore della fascia sinistra per 60 minuti. Poi cala vistosamente.

Gerndt 4,5 L’intesa con Odgaard è perfettibile. La sua mole di lavoro per la squadra, invece, resta sempre la stessa.

Odgaard 4 I movimenti sono interessanti, anche se gli manca sempre l’ultimo gesto. Troppo lezioso a inizio ripresa.

Bottani 4 Prova a far respirare i compagni nel momento più difficile. Ci riesce solo in parte.

Guidotti 4 Se la diga bianconera regge nel finale è anche grazie alla sua personalità.

Lungoyi s.v.

Covilo s.v.

Facchinetti s.v.

Jacobacci 5 Tredici risultati utili consecutivi in campionato. Non era mai successo a Lugano nella storia della Super League. Solo applausi per sua maestà Maurizio Jacobacci. E scommettere su Baumann non era scontato.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1