Calcio

«Salvo il Chiasso e torno a Lugano»

Gli anni in bianconero, la difficile esperienza in Guatemala e l’avventura al Riva IV: la parola a Matias Malvino – «Non è un mistero, sono stato bene a Cornaredo e un domani vorrei indossare nuovamente questa maglia

«Salvo il Chiasso e torno a Lugano»
Matias Malvino con la maglia del Chiasso. (Foto Putzu)

«Salvo il Chiasso e torno a Lugano»

Matias Malvino con la maglia del Chiasso. (Foto Putzu)

Sembrano passati secoli, in realtà parliamo dell’altro ieri. O quasi. Stagione 2014-15. Lugano come Montevideo. C’era Sabbatini, ovviamente. E poi Sergio Cortelezzi, Renato César, Jonathan Barboza, Leonardo Melazzi. Arrivarono a Cornaredo con Pablo Bentancur, all’epoca nuovo socio di Renzetti. Ah, nel pacchetto c’era anche un certo Matias Malvino. Un difensore di cui si diceva un...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1
    Calcio

    Team Ticino, il Lugano risponde all’ACB

    I granata puntano il dito contro Novoselskiy e sono pronti a fare causa ai bianconeri in caso di mancata conciliazione – Angelo Renzetti guarda avanti: «L’assemblea di martedì si terrà come da programma e noi proporremo il sottoscritto, Novoselskiy, Michele Campana e Paolo Ortelli»

  • 2
  • 3
  • 4
    Calcio

    Sarà un Super cambiamento?

    La proposta di riforma del massimo campionato svizzero alla lente - Il CEO della Swiss Football League Claudius Schäfer: «È il momento giusto, vogliamo essere più attrattivi» – Il direttore generale del Lugano Michele Campana: «Ora è un gioco al massacro»

  • 5
    Calcio

    Novoselskiy lascia il CdA del Lugano, ma resta azionista

    L’imprenditore russo ha dato le dimissioni dal vertice della SA bianconera, mantenendo comunque il 40% delle quote societarie - «La mia era stata una nomina simbolica, ero però membro senza diritto di firma e raramente riuscivo a partecipare» spiega il diretto interessato

  • 1