Scontri e botte nel dopo partita

Le tifoserie di Lugano e San Gallo sono entrate in contatto fuori dallo stadio - Contuso il responsabile della sicurezza

Scontri e botte nel dopo partita

Scontri e botte nel dopo partita

LUGANO - Dopo la bella partita vinta per 3-1 questo pomeriggio dalla formazione di Zeman (vedi suggeriti), le tifoserie di Lugano e San Gallo si sono scontrate davanti alla caserma dei pompieri, appena fuori dallo stadio.

La polizia è subito intervenuta per placare la situazione e ha scortato i tifosi sangallesi fino alla stazione di Lugano riportando quindi alla calma le tifoserie. Ci sarebbero due feriti: un agente di polizia e un tifoso del San Gallo.

Negli scontri è rimasto contuso in maniera leggera anche il responsabile della sucurezza del FC Lugano Adriano Meoli, colpito da un tifoso del San Gallo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Calcio