Calcio

«Stimo Renzetti, mi dispiacerebbe se partisse»

Ad aspettare Mattia Bottani ci sono il campionato, la coppa e, soprattutto, l’Europa League

«Stimo Renzetti, mi dispiacerebbe se partisse»
Mattia Bottani è carico alla ripresa degli allenamenti del suo Lugano (Foto Maffi)

«Stimo Renzetti, mi dispiacerebbe se partisse»

Mattia Bottani è carico alla ripresa degli allenamenti del suo Lugano (Foto Maffi)

LUGANO - Ieri, sotto il solleone di Cornaredo a correre con i compagni c’era anche Mattia Bottani, giocatore simbolo del Lugano e di tutto il calcio ticinese. Ad attenderlo c’è una stagione ricca di stimoli, ma pure di impegni: campionato, coppa e, soprattutto, un’Europa League conquistata coi denti all’ultima gara di Super League. «Abbiamo avuto delle vacanze brevi, ma ormai siamo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Calcio
  • 1