Supermario non basta, Schär è un disastro

Le pagelle

Diamo i voti ai rossocrociati dopo il 3-3 di Colonia contro la Germania

Supermario non basta, Schär è un disastro
Mario Gavranovic. © EPA/Sascha Steinbach

Supermario non basta, Schär è un disastro

Mario Gavranovic. © EPA/Sascha Steinbach

Sommer 4 Una paratona su Gosens. Ma sui gol è poco reattivo. Sembra sempre un po’ piantato a terra.

Elvedi 4,5 Il migliore della difesa. Elegante e quasi impeccabile.

Schär 3 Ne combina più di Bertoldo. Praticamente colpevole, in un modo o nell’altro, in ogni rete avversaria.

Rodriguez 4,5 Alcune chiusure sono da applausi. La difesa a tre gli garba.

Widmer 4 Spinge, perdendo però alcuni palloni sanguinosi.

Xhaka 5 Riesce addirittura ad oscurare sua maestà Kroos. Impressionante soprattutto nel primo tempo.

Freuler 4,5 Intelligente con e senza il pallone. E che gol ragazzi.

Zuber 4 Meno pasticcione e più pragmatico del solito. Anche se sul terzo gol...

Shaqiri 4,5 È vero, la benzina dura poco più di 20 minuti. Ma i suoi lampi di genio sono linfa vitale.

Seferovic 4 Decisivo per la rete di Freuler. Si mangia tuttavia due occasioni belle grosse.

Gavranovic 5 Quando gioca (e segna) così, ricorda tanto Pippo Inzaghi. Letale.

Edimilson 4 Pochi impulsi quando gettato nella mischia.

Sow 3,5 Sbaglia un controllo sul più bello. Peccato, la porta tedesca era lì a due passi.

Mehmedi, Itten, Benito s.v.

Petkovic 4,5 Spaventa, e di brutto, la Germania. Ancora una volta. La mossa Shaqiri dal primo minuto lo premia (almeno per un tempo) e anche con un modulo diverso riesce a far esprimere i suoi su ottimi livelli. «Vlado» viene tuttavia tradito dai singoli.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1