Tutto pronto per Lugano-Basilea

calcio

Maurizio Jacobacci ha scelto l’undici titolare per affrontare la corazzata renana: Dalmonte e Gerndt le novità rispetto a giovedì sera

Tutto pronto per Lugano-Basilea
© CdT/Gabriele Putzu

Tutto pronto per Lugano-Basilea

© CdT/Gabriele Putzu

Dopo il pareggio infrasettimanale in Europa League e le annesse polemiche, con l’aperta critica di Angelo Renzetti riguardo alla titolarizzazione di Holender, il Lugano torna in campo. Lo farà alle 16 a Cornaredo, per il campionato. Di fronte un ostacolo sulla carta insormontabile, quel Basilea capace di esaltarsi proprio sul palcoscenico continentale tant’è che la formazione renana si è già qualificata per i sedicesimi di finale. «Sarà dura ma sappiamo come colpirli» ha affermato a tal proposito il tecnico bianconero Maurizio Jacobacci, capace di una vittoria e un pari da quando ha preso in mano il Lugano. L’ex mister del Bellinzona nel frattempo ha scelto l’undici titolare. Le sole novità rispetto a giovedì sono Dalmonte e Gerndt.

La formazione: Baumann; Yao, Maric, Daprelà, Lavanchy; Custodio, Vecsei; Dalmonte, Junior, Aratore; Gerndt.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1

    Niente ritiro luganese per la Nazionale

    Calcio

    In caso di qualificazione la Svizzera preparerà l’Euro 2020 in un’altra location - Il Ticino era stato scelto nel 2016 e nel 2018 - Roberto Mazza: «Il terreno di Cornaredo non c’entra, è una questione di equilibri regionali»

  • 2
  • 3
  • 4

    Storie di calcio e razzismo

    Memorie

    Attraverso una ventina di episodi quasi rimossi tra passato e presente due giornalisti ripercorrono in un volume di drammatica attualità il pericoloso rapporto tra il gioco più bello del mondo e l’insidioso veleno della discriminazione

  • 5
  • 1
  • 1