Una frase razzista sciocca il St. Jakob: «Credo che Kalulu fosse un raccoglitore di banane»

Calcio

Durante il match tra Basilea e Vaduz, i microfoni di SRF e Blue hanno colto e trasmesso ai telespettatori l’espressione riferita al giocatore dei renani - Al momento non è chiaro chi l’abbia pronunciata

Una frase razzista sciocca il St. Jakob: «Credo che Kalulu fosse un raccoglitore di banane»
©Keystone/Patrick Straub

Una frase razzista sciocca il St. Jakob: «Credo che Kalulu fosse un raccoglitore di banane»

©Keystone/Patrick Straub

Clamoroso al St. Jakob. Durante il primo tempo di Basilea-Vaduz, i microfoni delle emittenti SRF e Blue - che trasmettevano il match in diretta - hanno colto una frase razzista all’interno dello stadio. Non è ancora chiaro chi l’abbia pronunciata, ma il suo contenuto è scioccante. «Credo che Kalulu fosse un raccoglitore di banane». L’espressione, riferita al giocatore dei renani, ha immediatamente fatto il giro del web. E indignato. La caccia al suo autore è stata subito aperta. La SRF ha già assicurato che non si tratta di un proprio collaboratore. Mentre il club di casa ha già assicurato di voler fare piena chiarezza sul caso.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1