Una giovane punta per il Lugano

Calcio

I bianconeri hanno ingaggiato Christopher Lungoyi, classe 2000, in arrivo dalle giovanili del Porto

Una giovane punta per il Lugano
Il neoacquisto bianconero. © FC Lugano

Una giovane punta per il Lugano

Il neoacquisto bianconero. © FC Lugano

L’FC Lugano comunica di aver sottoscritto un contratto valido sino al 30 giugno 2023 con il giovane attaccante rossocrociato Christopher Lungoyi, nato a Kinshasa (Repubblica Democratica del Congo) il 4 luglio 2000.

Il diciannovenne ha svolto la sua formazione sportiva nelle fila del Servette per poi tentare l’avventura all’estero nell’autunno del 2018 quando ha raggiunto le giovanili del FC Porto. Lungoyi nel corso della sua giovane carriera ha anche collezionato una dozzina di convocazioni nelle nazionali giovanili rossocrociate, mettendo a segno una rete con la U17 ed una con la U18.

«Con questo primo tesseramento del mercato invernale - indica la società in una nota -, l’FC Lugano coglie dunque l’occasione di aggiungere alla squadra un giovane di prospettiva che, proprio per la sua età e la nazionalità, non occupa nessuna delle uniche due caselle ancora libere nella lista dei contingenti per la stagione in corso».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Calcio
  • 1
  • 1