Chris Froome positivo alla Vuelta

Il quattro volte vincitore del Tour de France avrebbe assunto il Salbutamol, un broncodilatatore

Chris Froome positivo alla Vuelta

Chris Froome positivo alla Vuelta

Chris Froome positivo alla Vuelta

Chris Froome positivo alla Vuelta

ZURIGO - Il quattro volte vincitore del Tour de France Chris Froome è risultato positivo all'antidoping nel corso dell'ultima Vuelta (da lui vinta) al prodotto Salbutamol, un broncodilatatore. Lo annuncia l'UCI. Il controllo è stato effettuato il 7 settembre al termine della 18. tappa del Giro di Spagna. Froome, corridore della Sky, ha ammesso l'utilizzo del farmaco: "Soffro di asma, durante la Vuelta il mio stato di salute si è aggravato e ho dovuto aumemntare le dosi di Salbutamol. Sono a completa disposizione dell'UCI per fare chiarezza sulla vicenda". Froome, 32 anni, nel 2018 intende partecipare anche al Giro d'Italia per completare la vittoria nelle tre grandi competizioni a tappe.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Sport
  • 1