Emozioni e risultati per gli svizzeri a Gyor

Continua l'avventura ai Campionati europei Under 18 di atletica leggera - La ticinese Emma Piffaretti in finale nel salto in lungo

Emozioni e risultati per gli svizzeri a Gyor
Un momento del salto in lungo della ticinese Emma Piffaretti.

Emozioni e risultati per gli svizzeri a Gyor

Un momento del salto in lungo della ticinese Emma Piffaretti.

GYOR - Un buon inizio quello della squadra svizzera ai Campionati europei Under 18 di atletica leggera a Gyor, in Ungheria, in programma fino al 8 luglio. 

La ticinese Emma Piffaretti si è piazzata al primo posto nelle qualificazioni del salto in lungo con il record personale di 6.25 (GUARDA IL VIDEO). La finale è in programma oggi alle 17. Mara Moser non ha purtroppo superato le qualifiche degli 800 metri ma ha fatto una buona gara avvicinando il record personale e terminando con 2'14"79.Tessa Tedeschi non si è qualificata per la semifinale dei 400 metri correndo in 57"57, a soli 7 centesimi dal tempo necessario per passare il turno. Oggi in gara anche Christian Reboldi sui 110 metri ostacoli, in programma alle 10.

Tra gli altri svizzeri, segnaliamo la performance di Melissa Gutschmidt, che ha raggiunto la finale dei 100 metri, si è classificata seconda nella terza batteria e si è quindi qualificata con il tempo di 11"69. La finale è in programma stasera alle 20.

Le gare si possono seguire sul sito www.eurovisionsports.tv/eaa/

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Sport
  • 1