logo

Un grande abbraccio bianconero

L’HC Lugano accolto con entusiasmo da 3.000 tifosi in occasione della festa d’inizio stagione

 
12
agosto
2018
22:30

LUGANO - Anche il Lugano ha avuto finalmente il suo primo bagno di folla: 3.000 i presenti annunciati alla Cornèr Arena – lato Reseghina – per l'abbraccio d'inizio stagione ai vicecampioni svizzeri. Tanti applausi per tutti, con punte di entusiasmo per Reuille, Vauclair, Klasen, Chiesa, Hofmann, Merzlikins e Lapierre. Vicky Mantegazza non si è sottratta al microfono: «Negli ultimi anni – ha detto – abbiamo ritrovato stabilità ai vertici dell'hockey svizzero. Se ce l'abbiamo fatta il merito è soprattutto dei nostri meravigliosi tifosi, senza i quali nulla sarebbe possibile. L'HCL è un club vincente, e anche quest'anno ripartiamo con l'obiettivo di andare fino in fondo in ogni competizione. Tutti sognano l'ottavo titolo svizzero e vi garantisco che io sono la prima a sognare. Non sarà facile, ma ci riproveremo con tutte le nostre forze».

Prossimi Articoli

Rigori ancora fatali per il Lugano

A Langnau i bianconeri sprecano un doppio vantaggio e perdono dopo i tempi regolamentari

L'Ambrì sbanca Berna ai rigori

I leventinesi in trasferta battono gli orsi per 3 a 2 dopo averli trascinati oltre il 65'

Arriva Suri e prolunga Lapierre

Si muove il mercato in casa bianconera - L'attaccante canadese, secondo nostre fonti, ha già firmato per il prossimo anno

Edizione del 19 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top