«Alla PlayStation un gol così non mi riesce mai»

Hockey

Dominic Zwerger racconta la rete segnata al Langnau - Per l’Ambrì si chiude una settimana perfetta - Müller si gode la doppietta: «Ma è stata una vittoria di squadra»

«Alla PlayStation un gol così non mi riesce mai»
© CdT/Chiara Zocchetti

«Alla PlayStation un gol così non mi riesce mai»

© CdT/Chiara Zocchetti

Ci vuole fiducia, oltre che faccia tosta, per segnare un gol con il bastone tra le gambe come ha fatto Dominic Zwerger per sbloccare la sfida con il Langnau. Quella fiducia che l’Ambrì aveva smarrito nelle prime uscite post-quarantena, ma che ha ritrovato nella settimana appena trascorsa, chiusa con 9 punti in 3 partite. Una settimana perfetta, che permette ai biancoblù di tornare a flirtare con i pre-playoff: il Rapperswil, agguantato al nono posto, ha giocato ben 4 gare in più. «Sì, sono stati sette giorni positivi», dice Luca Cereda. «Venivamo da un periodo complicato, con una lunga interruzione dovuta al coronavirus. I ragazzi hanno reagito bene alle difficoltà, venendo premiati con questi tre successi. Non eravamo dei brocchi prima, non siamo dei campioni adesso: la strada resta lunga»....

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Hockey
  • 1
  • 1